“Il Mio Godard” di Michel Hazanavicius

Parigi 1967. Jean-Luc Godard, il cineasta più in vista della sua generazione, gira La cinese con la donna che ama, Anne Wiazemsky, più giovane di lui di 20 anni. Sono felici, innamorati, affascinanti e...

“Hmyz – Insects” di Jan Švankmajer

Jan Švankmajer ritorna al cinema dopo otto anni con il suo settimo (e, a quanto lo stesso regista ha dichiarato, ultimo) lungometraggio, tratto, come al solito molto liberamente, da Pictures from the insects' life, testo...

“Coincoin et les z’inhumains” di Bruno Dumont

Dumont, qui a Locarno per ritirare il Pardo d'Onore della 71esima edizione, non solo viene onorato con una retrospettiva che vede nuove proiezioni per La vie de Jesus, L'humanité, e Jeannette, l'enfance de Jeanne d'Arc,...
the sleep curse

“The Sleep Curse” di Herman Yau

Consacrato maestro del genere da The Untold Story (1993) ed Ebola Syndrome (1996), il prolificissimo Herman Yau è tornato all’horror con The Sleep Curse, terrificante anatomia di una maledizione di cui ha presentato a...

“Season of the Devil” di Lav Diaz

Da un po' non si vedeva un Lav Diaz in grado di avvilupparsi nuovamente nel suo percorso cinematografico fino a questo punto: Season of the Devil, presentato in concorso alla Berlinale di quest'anno, è una declinazione...

“Dead Souls” di Wang Bing

Il 2018 non può non essere considerato un anno fondamentale per il cinema cinese, avendo potuto godere attraverso Cannes 71 di due lavori estremamente pesanti da parte di quelli che sono con tutta probabilità i...

“È solo la fine del mondo” di Xavier Dolan

A due anni di distanza dal capolavoro Mommy, presentato a Cannes nel 2014, Xavier Dolan presenta nuovamente in Francia È solo la fine del mondo, il suo secondo film dalla sceneggiatura non-originale dopo Tom...

“Synonymes” di Nadav Lapid

Yoav è un ragazzo israeliano fuggito dal suo paese per non soccombere alle sue dure leggi di pervasiva militarizzazione. Si rifugia in Francia, fiducioso di trovare asilo alle proprie aspirazioni libertarie, ma non tutto...

“Bacalaureat” di Cristian Mungiu

Il cinema rumeno ha dimostrato negli ultimi anni di essere una cinematografia non solo matura ed universale, ovvero perfettamente fruibile anche da un pubblico non solo locale, ma anche in grado di sintetizzare concetti...

“La Pazza Gioia” di Paolo Virzì

Paolo Virzì e Francesca Archibugi hanno scritto una commedia malinconica di rara e sensibile raffinatezza. La Pazza Gioia entra dentro lo spettatore e gli inonda il cuore di tenerezza, compassione e soprattutto di amore per le due...

I PIU' LETTI

“LOST IN TRANSLATION (L’AMORE TRADOTTO)” di Sofia Coppola

Una storia d’amore, di solitudine e di incomunicabilità tra due persone perse in una realtà intraducibile e nell’intraducibilità dei loro sentimenti reciproci. L’ultimo film di...

TOP DVD & BLU-RAY

RED CARPET