Teatro e solidarietà, in una serata in cui artisti, giornalisti, pensatori saliranno sul palco per una staffetta in favore dei territori veneti colpiti dal maltempo di fine ottobre.

È questa l’idea venuta agli organizzatori del Teatro del Pane di Villorba (Tv), che il 9 dicembre, a partire dalle 18.30, ospiteranno Come alberi appesi a un filo – musica parole e riflessioni sul tempo che viviamo: un appuntamento con l’arte e il dialogo dal vivo che è contemporaneamente una raccolta fondi e azioni di solidarietà a favore delle Dolomiti Bellunesi e l’altipiano del Cansiglio, zone enormemente provate dagli episodi metereologici di fine ottobre. I fondi raccolti saranno anche destinati alla Casetta Goffredo Parise di Salgareda, sulle rive del Piave, danneggiata dalla piena del fiume.

Il cast è ancora in via di definizione, ma hanno già confermato la loro presenza sul palco del Teatro del Pane il direttore artistico Mirko Artuso; attori e compagnie come Vasco Mirandola, Maria Roveran, Carla Stella, Eleonora Bolla, Margherita Stevanato, Stivalaccio Teatro e I Papu; musicisti come Giorgio Gobbo, Erica Boschiero e Mirko Satto; il pittore e illustratore Vittorio Bustaffa; il giornalista Daniele Ferrazza; lo scrittore Fulvio Ervas; Guido Beretta (attore e conduttore radiofonico); Miro Graziotin e Marco Tamaro.

La serata è organizzata con il sostegno di Radiobelluno. L’ingresso è gratuito e la prenotazione obbligatoria, telefonando al numero 380 3842008 oppure scrivendo a info@teatrodelpane.it