Quasi 170 troupe iscritte, 81 i lavori consegnati, 25 i finalisti (di cui 14 commedie, 4 drammatici, 3 di fantascienza, 2 horror, 1 thriller e 1 sentimentale) tra i quali la Giuria di Qualità sceglierà il vincitore che sarà svelato alle ore 21 di venerdì 1° maggio sulla pagina Facebook del festival e a nome del quale sarà interamente devoluto alla Protezione Civile il premio unico di 1000 euro. I corti finalisti sono visibili sul sito della manifestazione, per il pubblico c’è m la possibilità di votarli online previa iscrizione gratuita al sito per l’assegnazione del premio intitolato a Nicolò Gianelli.

Dopo il 1° maggio visibili sul sito anche i corti esclusi dalla finale “Siamo stati un po’ sorpresi della risposta alla nostra iniziativa – sottolinea l’Associazione Nonantola Film Festival – segno anche in un momento come questo ci sono persone che hanno tanta voglia di fare e di mettersi in gioco, pur restando chiuse in casa e rispettando in modo ferreo le regole imposte di distanziamento sociale”.

Questi i titoli passati in finale – già visibili sul sito www.nonantolafilmfestival.it e votabili dal pubblico online previa iscrizione gratuita per l’assegnazione del premio intitolato a Nicolò Gianelli– tra cui una Giuria di Qualità formata da noti professionisti del settore (la produttrice Giovanna Canè, il produttore e critico cinematografico Fabrizio Grosoli, lo scrittore e saggista Nando Mainardi, l’attrice e regista Monica Nappo, la regista e sceneggiatrice Enza Negroni) sceglierà il vincitore :“(il)limitato amore”(genere sentimentale, troupe Futura, da Milano); “? (punto interrogativo)”(fantascienza, Kinoblega Studios, Cento FE); “A te che ne hai bisogno e avrai la fortuna di trovarla”(drammatico, Ikigai, Modena); “Al telefono con te”(commedia, Letti rifatti da cimici, Torino); “Brainstorming”(commedia, Cubo di Kubrick, Modena); “Come ti proviamo a vincere il festival – parte 1”(commedia, FM2, Modena); “Daily Routine”(commedia, Raffaello Ventura, Casalecchio di Reno BO); “Drops”(horror, Digitalfly, Mirandola MO), “Felice Routine”(horror, Oliverproduction, Casalecchio di Reno BO), “Forgive me Father, because I’ve sinned”(commedia, The Lion in the Olive Orchard, Berlino); “Fragile”(drammatico, Ctrl-z, Bologna); “Genovastraat, 5”(commedia, I Brancaleonici, Bologna); “Home Loop”(thriller, Avorio Light, Bologna); “Il caso Aurora”(fantascienza, Super-o, Crevalcore BO); “Il giro del mondo in 80 metri quadri”(commedia, The Leftover, Carpi MO); “Il pane”(commedia, Franchi Tiratori, Bologna); “Mr. Quarantine”(commedia, Cinedelirium, Vignola MO); “OverquarantineHotel”(commedia, Ottomaggio, Barcellona Pozzo di Grotto ME); “Rhapsody in Quarantena”(commedia, M/B-movie, Modena); “Ritratto in piccoli pezzi”(drammatico, Epepe, Bologna); “Tra i denti”(commedia, Whitecat, Carpi MO); “UBI”(fantascienza, Collettivo Super8, Napoli); “Un valzer a mezzogiorno”(commedia, Carbonari con Pancetta, Trieste);“Una vera storia inventata” (commedia, Macine da Presa, Monselice PD); “vero reale”(drammatico, Senzatitolo, Bologna).

Tutte le informazioni e il regolamento completo sul sito www.nonantolafilmfestival.it e sulla pagina Facebook dedicata.