Festival del Film per Ragazzi: conclusa a Giardini Naxos la 28^ edizione

Dedicata quest’anno a Don Milani, nel centenario dalla nascita, la manifestazione ha avuto luogo presso l’Oratorio Don Bosco di Giardini Naxos, a partire dal 24 luglio, concludendosi giorno 30 con le premiazioni.

Il Premio Naxos Cavalluccio Marino al Miglior film è andato a “Belle & Sebastien Next generation” diretto da Pierre Coré, votato dal 54% del giovane pubblico.

Il Premio Speciale, intitolato alla memoria di Mons. Salvatore Cingari, fondatore del Festival, è stato conferito ad “Anna Frank e il diario segreto” di Ari Folman, una pellicola di animazione ambientata ad Amsterdam, per l’opera che ha meglio rappresenta i valori di pace e convivenza”.

Festival del Film per Ragazzi
Massimo Caminiti, presidente del Cinit, con Ignazio Vasta, direttore artistico del Festival

Infine, sono stati assegnati riconoscimenti alla Fondazione Don Lorenzo Milani, per rendere omaggio a questo grande maestro, impegnato a contrastare la “povertà educativa, e a Beatrice Venezi, Direttore Artistico della Fondazione Taormina Arte Sicilia.

Anche quest’anno sono stati proposti tre cortometraggi di autori africani selezionati tra i Premi speciali assegnati dal Cinit Cineforum Italiano nel corso dei Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina organizzato a Milano dal C.O.E. – Centro Orientamento Educativo.

Festival del Film per Ragazzi
Consegna del Premio Naxos Cavalluccio Marino a Beatrice Venezi

I corti, pur nella loro brevità, hanno stimolato alla riflessione e al confronto delle culture, apparentemente lontane ma simili in ogni contesto umano del globo.

Questo 28° Festival, direttore artistico Ignazio Vasta, organizzato dalla Parrocchia San Pancrazio Vescovo di Giardini Naxos, guidata da Padre Gianluca Monte, e supportato da vari enti, ancora una volta è stato segnato da grandi emozioni, la partecipazione di grandi e piccini è stata fitta e sentita, come è avvenuto fin dalla prima edizione.