Dopo 42 incontri trasmessi in diretta durante il lockdown, con l’inizio della fase 2 “L’ora d’aria. Laboratorio teatrale online” del regista veneziano Mattia Berto cambia ritmo. L’appuntamento, infatti, diventa settimanale: ogni mercoledì alle ore 18.00 Mattia Berto continuerà ad animare il laboratorio virtuale insieme a nuovi ospiti come Francesca Sara Toich, artista più volte premiata come miglior interprete di Dante, che il 6 maggio sarà in collegamento da Parigi. Spritz in mano e nuovi travestimenti, i prossimi appuntamenti ruoteranno ancora attorno ai grandi personaggi del teatro, pretesto per una chiacchierata conviviale con gli ospiti e per lanciare il gioco con i numersi partecipanti.

Una variazione anche per gli “Aperitivi letterari”, che da video diventeranno podcast continuando ad offrire la lettura del romanzo L’amore ai tempi del colera di Gabriel Garcia Marquez a cura degli allievi attori della Scuola Teatrale d’Eccellenza.

L’arena virtuale di Zoom, invece, aprirà di nuovo i battenti per la seconda sfida del Poetry Slam. Dopo il primo turno che ha visto Antigone classificarsi per la finale, il torneo di poesia performativa, ideato da Lorenzo Maragoni e Diego Tale per il Teatro Stabile del Veneto, torna in diretta sulla piattaforma web giovedì 7 maggio alle ore 21.30 per il secondo girone in cui si sfideranno Matteo Di Genova (Bologna), Giuliano Logos (Roma), Francesca Pels (Milano).

Ogni fine settimana non mancheranno gli appuntamenti per i più piccoli, dalla rassegna di spettacoli per le “Famiglie connesse”, trasmessi il martedì, il giovedì e la domenica su Facebook, Instagram e YouTube con le compagnie Matricola Zero, Theama e Stivalaccio Teatro, alla rubrica di fiabe e favole della tradizione “Sogni d’oro”.

Ulteriori informazioni:

https://www.teatrostabileveneto.it/una-stagione-sul-sofa-3/