Le diverse attività dell’80°Corso di Studi Cristiani completamente dedicato all’avventura assisana di Pier Paolo Pasolini , svoltesi dal 22 al 27 agosto nella “Cittadella Cristiana” di Assisi ,  si concludono con una sessione autunnale di due giorni in programma l’11e il 12 novembre. Venerdì 11 novembre alle 16 è in programma una Conversazione tra Franco Lorenzoni e Goffredi Fofi  sul tema Aboliamo la TV e la scuola dell’obbligo
A seguire alle 18 sono previsti gli interventi di Giorgia Bruni sul tema  Controllo, condanna e censura di un artista e di Andrea Speranzoni su Il potere senza volto. Processo alle idee. In serata alle 21 proiezione del film che vide l’esordio di Pasolini come  regista Accattone. Sabato 12 novembre, infine alle 16,30 Conversazione tra Dacia Maraini e Simone Casini su ltema Caro Pier Paolo. A seguire visita guidata all’itinerario espositivo,  il cui pezzo forte è il testo originario della sceneggiatura de Il Vangelo secondo Matteo con le interessanti annotazioni a margine del regista e di don Giovanni Rossi. Tra i documenti ritrovati, merita ricordare un intervento di Pasolini a un convegno di letterati del 1965 scoperto da Lapo Lucarotti, un giovane membro del cineforum Cinit di Lucca che durante la scorsa estate ha fatto uno stage di ricerca nell’Archivio della Cittadella. Sino al 31 dicembre si potrà continuare a fare questa originale esperienza di immersione nel mondo dello scrittore e regista nata dall’assemblaggio delle diverse testimonianze rimaste della attiva presenza di Pasolini negli archivi, nella biblioteca, nella galleria d’arte e nella fonoteca della Cittadella. È un’opportunità veramente unica per il mondogiovanile, universitari e studenti delle superiori, di entrare in contatto con la più discussa figuradi scrittore, regista ed intellettuale della seconda metà del ’900 italiano. Quanti fossero interessati a partecipare oa compiere la visita all’intinerario espositivo debbono prendere contatto con la segreteria  della Cittadella telefonando al numero: 075/813231, o scrivendo alla email:ospitalita@cittadella.org.