Locarno70: “Ta Peau si Lisse” di Denis Côté

Uno dei lungometraggi più bizzarri presentati finora nella sezione del concorso internazionale di questo 70° Locarno Festival è sicuramente il docufilm Ta Peau si Lisse (una pelle così liscia) del videomaker canadese Denis Côté....

Locarno70: “Scary Mother (Sashidi deda)” di Ana Urushadze

La prima giornata di questa 70esima edizione del Festival di Locarno ha visto tra le sue proiezioni più interessanti Sashidi deda, primo lungometraggio, dopo due corti, dell’emergente Ana Urushadze. Manana, frustrata casalinga georgiana di mezza...
edaha no koto

Locarno70: “Edaha no koto” di Ninomiya Ryutaro

Dopo l’esordio avvenuto nel 2012 con Miryoku no ningen, Ninomiya Ryutaro debutta a Locarno in veste di factotum – attore, produttore, montatore, sceneggiatore, regista – con Edaha no koto, ritratto giovanile sobrio e realistico...

Locarno70: “Blood Amber” di Lee Yong Chao

Presentato tra i documentari della Semaine de la Critique di questo 70° Locarno Festival, Blood Amber è un reportage del documentarista Lee Yong Chao che indaga sulla vita e sulle condizioni di lavoro in una miniera di ambra in Birmania....

Locarno70: “Winter brothers (Vinterbrødre)” di Hlynur Pálmason

Ad aprire il concorso internazionale del 70esimo Locarno Ferstival è il lungometraggio d'esordio del regista islandese Hlynur Pálmason, che con Vinterbrødre confeziona un film enigmatico tra routine quotidiana ed esplosioni di violenza ambientato nella Danimarca più...

Locarno70: “La telenovela errante” di Raul Ruiz e Valeria Sarmiento

Il concorso internazionale del Locarno Festival 2017 inizia a giungere alle sue batture conclusive, presentando il terz'ultimo film: La telenovela errante di Raul Ruiz. Il film è senza dubbio un unicum all'interno del concorso di quest'anno,...

Locarno70: “Gli Asteroidi” di Germano Maccioni

Penultimo film presentato nel concorso internazionale a questa settantesima edizione del Locarno Festival, Gli Asteroidi è anche l'unico film italiano in lizza per il Pardo d'Oro. Si tratta del primo lungometraggio da regista del filmmaker Germano Maccioni, alle...

Locarno70: “The Big Sick” di Michael Showalter

Dopo un mese dall'uscita nelle sale statunitensi, è arrivata anche al Locarno Festival la commedia romantica The Big Sick, prodotta da Judd Apatow per la regia di Michael Showalter. Come molti dei progetti più...
beach rats

Locarno70: “Beach Rats” di Eliza Hittman

Presentato nella sezione Cineasti del Presente, Beach Rats è il secondo lungometraggio di Eliza Hittman – già regista nel 2013 di It Felt Like Love –, storia di smarrimento giovanile che le è valso...
the song of scorpions

Locarno70: “The Song of Scorpions” di Anup Singh

Presentato nella sezione Piazza Grande, The Song of Scorpions è il terzo lungometraggio dell'indiano Anup Singh, un mélo convenzionale ma guardabile che con una rosa ridotta di interpreti mette in scena un dramma umano...

Il Meglio di Locarno 70