Marina Abramovič porta Rising a Venezia

Marina Abramovič dall’8 Maggio a Cà Rezzonico presenta Rising, una perfomance interattiva che dialoga con il pubblico.
L’avatar di Marina Abramovič immerso in una vasca guida lo spettatore in uno spettacolo apocalittico virtuale, dove l’artista è chiusa dentro una vasca di vetro che si riempie sempre più di acqua.

Ciò che vede l’osservatore potrebbe diventare realtà futura se il genere umano non prende coscienza di quanto ha danneggiato il pianeta sino ad oggi.

Il messaggio della Abramovič è un punto di riflessione sullo scioglimento dei ghiacciai e dell’innalzamento degli oceani. Un problema dibattuto da anni dagli scienziati che non ha smosso a sufficienza i governi e le politiche mondiali. Lo scopo della perfomer è far riflettere sulla gravità della situazione.
Una perfomance spettacolare e imperdibile.