MilenaVukotic, una delle attrici più eclettiche del panorama italiano, riceverà il Premio alla Carriera al Bardolino Film Festival.

Nota al grande pubblico per il personaggio leggendario di Pina Fantozzi o più recentemente per quello di nonna Enrica nella serie Un medico in famiglia, Milena Vukotic ha attraversato il cinema e il teatro italiani dagli anni ‘60 ad oggi lavorando con registi del calibro di Federico Fellini, Mario Monicelli, Michelangelo Antonioni, Dino Risi fino a Luis Buñuel. Anche in teatro lavorato al fianco di grandi maestri da Franco Zeffirelli a Giorgio Strehler, da Paolo Poli a Jean Cocteau…

“Ringrazio con grande piacere l’amico Franco Dassisti per avermi invitato a partecipare alla seconda edizione del Bardolino Film Festival, dove riceverò anche un premio alla carriera” ha commentato Milena Vukotic “Prima di tutto perché i premi, soprattutto se alla carriera, danno sempre una particolare soddisfazione. Ma anche perché si tratta di un Festival che presenta tematiche attualissime, che mette l’accento sulla Terra, sulla natura, sull’ambiente e sull’assoluta necessità di preservarlo e conservarlo gelosamente. Infine perché è la prima volta che vengo a Bardolino, un luogo splendido a detta di tutti, dove sento che passerò momenti magnifici”.

L’omaggio a Milena Vukotic si concluderà con un incontro con l’attrice, moderato dal direttore artistico Franco Dassisti.

La seconda edizione di Bardolino Film Festival, manifestazione organizzata e sostenuta dal Comune di Bardolino con la direzione artistica di Franco Dassisti, si svolgerà dal 15 al 19 giugno 2022 nell’incantevole località sulle rive del lago di Garda.
Milena Vukotic saluterà il pubblico del Bardolino Film Festival nel corso della serata in suo onore il 17 giugno presso la suggestiva arena a bordo lago al Lido Mirabello, dove riceverà il Premio alla Carriera. La premiazione sarà seguita dalla proiezione di uno dei titoli più rappresentativi della carriera dell’attrice.