“Ocean’s 8” di Gary Ross

Girl power

Copyright: Warner Bros. Entertainment, Inc. - Photo Credit: Barry Wetcher

Ha avuto 5 anni, 8 mesi e 12 giorni per mettere a punto il piano. Lo sa bene, Debbie Ocean (Sandra Bullock),  ovvero la sorella, di cui fino a questo spin off ignoravamo l’esistenza, del Danny Ocean (George Clooney) protagonista del trittico firmato Steven Soderbergh. Perché ha contato ogni minuto della sua permanenza in prigione.

Il piano perfetto di Debbie prevede il furto di una collana di Cartier da 150 milioni di dollari durante il Met Gala, cioè “l’evento” dell’anno, quello in cui il gotha internazionale della moda e dello spettacolo si ritrova a fare passerella sulla scalinata del Metropolitan Museum. Il prezioso gioiello sarà al collo della malmostosa attrice e socialite Daphne Kruger (Anne Hathaway, una piacevole sorpresa).

Copyright: 2018 WARNER BROS. ENTERTAINMENT INC. – Photo Credit: Barry Wetcher

Tutto è pronto, ma Debbie ha bisogno di un team. Anzi, di un formidabile cast.

E quindi, la prima cosa da fare è reclutare il gruppo che l’aiuterà nell’impresa. Naturalmente c’è la sua socia e amica Lou (Cate Blanchett), ma c’è bisogno di una esperta hacker come Nine Balls (Rihanna) in grado di entrare nei sistemi di videosorveglianza del Met, della fashion designer Rosa (Helena Bonham-Carter),  che abbia accesso al camerino di Daphne, di una ricettatrice in gamba come Tammy, sottratta momentaneamente alla monotona vita da casalinga (Sarah Paulsen). I diamanti dell collana dovranno dovranno essere esaminati velocemente, ed ecco entrare in gioco l’esperta di gioielli Amita (Mindy Kaling) e per sovrappiù c’è anche l’abile borseggiatrice Constance (Awkwafina).

La ricerca delle complici, ognuna con i propri motivi per seguire Debbie,  è la parte più interessante del film diretto da Gary Ross, e prodotto da Soderbergh. Quando dalla pianificazione si passa all’azione, il furto vero e proprio è poco più di una  divertente fotocopia, senza sorprese, dei precedenti Ocean’s.

Sottratta la collana, e malgrado la presenza del tenace investigatore privato John Frazier – l’esilarante James Corden – un piccolo colpo di scena finale svelerà una parte del piano che darà una significativa e inaspettata svolta al futuro delle otto protagoniste.

Naturalmente il cast di belle –  e brave  – attrici gioca un ruolo fondamentale e tutte le sequenze all’interno del Met di New York mescolano abilmente azione e glamour tra celebrità assortite, tutte presenti come se stesse.

Si sorride molto, grazie soprattutto alle interpretazioni di  Helena Bonham Carter e Anne Hathaway, si resta a bocca aperta davanti ai magnifici costumi creati da Sarah Edwards e in qualche caso agli autentici abiti da sera di famosi couturier. E così le quasi due ore di film scorrono piacevolmente verso l’epilogo: onesto intrattenimento con un pizzico di divertente frivolezza.

Titolo originale: Ocean’s 8
Nazione USA
Anno: 2018
Regia: Gary Ross
Cast: Anne Hathaway, Helena Bonham Carter, Sandra Bullock, Cate Blanchett, Dakota Fanning,  Katie Holmes, Olivia Munn, Rihanna, Jaime King, Mindy Kaling, Sarah Paulson, Richard Armitage, Kylie Jenner
Durata:110 minuti
Nazione: USA
Sito ufficiale: www.oceans8movie.com
Data d uscita: 26 luglio 2018 (cinema)