Primo maggio al Teatro Sociale di Gualtieri

Visite guidate agli spazi nascosti del Teatro e Cena del Lavoratori

foto di Alessandro Rizzi

Primo Maggio, Festa del Lavoro: al Teatro Sociale di Gualtieri (Reggio Emilia) torna la tradizionale Cena dei Lavoratori aperta a tutti negli spazi del Teatro. Ma quest’anno ci sarà una novità: a partire dalle ore 18.00 saranno organizzate delle visite guidate attraverso gli spazi nascosti del Teatro, solitamente inaccessibili al pubblico.

Le visite, offerte gratuitamente ai visitatori, saranno curate dai Mur-Attori, gli attori del processo di recupero collettivo degli spazi del teatro in atto dal 2011 attraverso Cantiere Aperto, esperienza “che si propone di dar vita al primo teatro del nostro Paese ristrutturato da quello stesso pubblico che si reca abitualmente a vedere gli spettacoli”.

I Mur-Attori racconteranno al pubblico “La storia del Teatro e della sua riapertura dagli esordi fino ai giorni nostri – commenta l’Associazione Teatro Sociale di Gualtieri – e sarà possibile passeggiare in spazi solitamente inaccessibili. Dagli appartamenti cinquecenteschi, alla torre di nord-ovest; dalla stupenda soffitta che sovrasta Piazza Bentivoglio, alla cabina di proiezione degli anni Trenta; dalle scale a chiocciola, ai camerini… una serie di intriganti itinerari condurranno il pubblico alla scoperta del Teatro Sociale di Gualtieri fino agli spazi luminosi del sottotetto. Da qui la vista potrà spaziare sull’architettura urbana di Piazza Bentivoglio con la Chiesa della Madonna della Neve e la Torre dell’Orologio fino all’orizzonte lontano dei pioppeti delle golene che fanno da preludio al grande fiume”.

Le visite si terranno ogni 30 minuti per due gruppi di 10 persone alle ore 18.00, 18.30, 19.00 e 19.30; la prenotazione è possibile tramite sito web o al numero 329-1356183.

A partire dalle ore 20.00, infine, la Cena dei Lavoratori: il Teatro Sociale si trasformerà in ristorante e verrà servito un menù popolare della tradizione del Fiume Po, curato dal Ristorante Nizzoli di Villastrada di Dosolo. Anche per la cena, informazioni e prenotazioni nel sito web www.teatrosocialegualtieri.it o al numero 329-1356183.