La paranza dei bambini è il terzo libro di Roberto Saviano, pubblicato nel 2016 da Feltrinelli, da cui Claudio Giovannesi ha realizzato il suo film.

Il cast è formato veramente da 12 ragazzi napoletani trasformati in attori per rendere l’atmosfera realista del film.

Protagonista una new generation interessata solo ai soldi, agli abiti firmati, alla popolarità e a cui non importa come arrivare a ciò perché l’importante è solo arrivarci.

Questo gruppo di ragazzini vuol fare giustizia nel proprio quartiere senza porsi il problema del come agiscono, perdendo la linea di confine tra bene e male.

Una riflessione sull’adolescenza odierna, non solo napoletana, dove i ragazzi ambiscono a tutto subito e con qualsiasi mezzo.

Un film forte e diretto che sicuramente farà riflettere il pubblico sul futuro e l’etica dei giovani nel nuovo millennio.