Da Natale all’Epifania il Teatro Toniolo è in streaming: gli spettacoli che dovevano svolgersi sul palcoscenico si spostano sullo schermo accessibili gratuitamente dalle case di tutti gli appassionati attraverso il canale Youtube bit.ly/CultVe-tube e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/Cult.Venezia. E le novità non finiscono con il 2020: il nuovo anno vedrà la realizzazione di un video girato nel teatro Toniolo con Alessandro Haber per il progetto di Arteven, “Schiusi. I  teatri sono vivi”.

Natale all’insegna dello spettacolo con un musical per famiglie: “La Fabbrica dei sogni” della compagnia Bit si potrà vedere in diretta streaming sul canale Youtube e sulla pagina Facebook del Settore Cultura del Comune di Venezia il giorno 25 dicembre alle 18, il 26 alle 21 e il 27 alle 17. “La Fabbrica dei Sogni” porta nei nostri salotti uno spettacolo emozionante per tutta la famiglia, incantevoli cambi di costume, ballato, recitato e cantato dal vivo. Gli attori ci condurranno in terre lontane, in castelli incantati e per mari burrascosi dove onde impetuose si infrangono su scogliere di meravigliose sirene. Ma dal Toniolo riparte anche la comicità: Leonardo Manera con la sua travolgente ironia dello spettacolo “Homus Modernus” sbarca nei nostri salotti il 25 e 31 dicembre alle 22.30 mentre il 6 gennaio 2021 chiude le feste con un collegamento previsto per le 21. In questo spettacolo Leonardo Manera prova a vivere una giornata qualunque di uno di noi, dalla colazione del mattino alla cena della sera, dalla raccolta differenziata dei rifiuti all’inevitabile pausa sui social, dall’accompagnare a scuola i figli fino all’arrivo al lavoro, più o meno gratificante. Momenti pieni di ansia ma nei quali è anche possibile cogliere spunti di divertimento e comicità. Finché, giunta la sera, è inevitabile chiedersi: c’è ancora, per noi insoddisfatti uomini d’oggi, un motivo per sorridere alla vita? Il giorno 30 e 31 dicembre sempre alle 20.30 sarà nuovamente proposto il concerto del maestro Mario Brunello della stagione degli Amici della Musica dedicata a Ludwig Van Beethoven svoltosi il 14 dicembre scorso. Il maestro Brunello duetta con tre giovani e talentuosi musicisti da lui selezionati appositamente per questo progetto e che per la prima volta suonano insieme: Giulia Rimonda al violino, attualmente “artista residente” della “Fondazione La Società dei Concerti” di Milano; Luca Giovannini al violoncello, vincitore del 25° International Brahms Competition Pörtschach nel 2018; Elia Cecino al pianoforte, vincitore del Concorso Pianistico Nazionale Premio Venezia nel 2019.