Home Tags Verona Film Festival – Festival Cinematografico Internazionale Schermi d’amore 2008

Tag: Verona Film Festival – Festival Cinematografico Internazionale Schermi d’amore 2008

“Ti amerò sempre” di Philippe Claudel

All’inizio, il lungo sguardo consumato di una donna si alterna al veloce movimento di un’altra, più giovane, che attraversa gli spazi di un aeroporto...

“L’ALTRA DONNA DEL RE” di Justin Chatwick

Fuori ConcorsoAnne Boleyn (Anna Bolena in italiano) è legatissima alla sorella minore Mary e al fratello George. Alle loro spalle tramano il padre e...

Le foto di Claudia Gerini. Femme Fatale, Feministe Fatale 2008

Bellissima e solare Claudia. Arriva a Verona con il compagno Federico Zampaglione dal set dove sta girando a Trieste, pronta per un doppio appuntamento, piatto...

Schermi d’amore. Premio Speciale a John Boorman

Nato a Londra nel 1933, John Boorman inizia la sua carriera come documentarista della BBC. Premiato a Cannes per...

INTERVISTA PUBBLICA CON CLAUDIA GERINI

In una sala del palazzo della Gran Guardia di Verona, la Direzione Artistica del festival “Schermi d’amore” ha riservato al pubblico (sabato 19 aprile...

I vincitori di Schermi d’Amore 2008 – 12° Edizione

Ecco tutti i vincitori della 12ª edizione del festival del cinema mélo: Premi della Giuria ufficiale del festival, assegnati da Peter Del Monte, regista –...

Schermi d’Amore 2008 – Tutti i vincitori della 12° edizione

Sul palco del Teatro Filarmonico di Verona trionfa il mélo spagnolo. Il film vincitore risulta essere, alquanto inaspettatamente, La Soledad, difficile storia di una...

Intervista a Paolo Romano

Il Direttore artistico del Festival “Schermi d’amore” di Verona (11-20 aprile 2008), Paolo Romano, scrittore e critico cinematografico, ci offre la sua disponibiltà ...

La dodicesima edizione di Schermi d’amore

Giovedì 10 aprile si è aperta a Verona la 12° edizione del Verona Film Festival protrattasi poi fino al 20 aprile. Dieci giornate...

“Epitaph” di Jung Sik e Jung Bum-Sik

Amori in (Con)corsoUn film che unisce horror e mélo. Grande taleno visivo nel raccontare tre storie di amore e morte in un obitorio insidiato...

DA NON PERDERE

NEWS