Il concorso internazionale per cantanti Toti dal Monte compie 50 anni e per questa speciale edizione torna ad animare Treviso con le audizioni finali al Teatro Mario Del Monaco dal 6 all’11 giugno 2022.

«Il Concorso Toti Dal Monte è tornato finalmente a ricoprire un ruolo centrale nel panorama nazionale della musica lirica » afferma il sindaco di Treviso Mario Conte. «L’edizione del 2021 ha segnato una serie record in termini di partecipazione e di Paesi rappresentati: siamo certi che quella di quest’anno sarà l’edizione della definitiva consacrazione. Grazie ad una grande Giuria e, nondimeno, all’altissimo standard qualitativo richiesto, non solo sarà possibile valorizzare i talenti più cristallini a livello internazionale ma anche portare il nome della nostra Città in tutto il mondo».

Il “Toti dal Monte” è il primo concorso lirico in Italia ad offrire ai vincitori l’opportunità di debuttare sui grandi palcoscenici come protagonisti di un’opera ogni anno diversa e che per l’edizione 2022 sarà I Capuleti e i Montecchi, tragedia lirica in due atti, sulla musica di Vincenzo Bellini e il libretto di Felice Romani. I ruoli a concorso sono quelli di Giulietta (soprano), Romeo (mezzosoprano), Tebaldo, partigiano dei Capuleti (tenore), Lorenzo, medico di Capellio (tenore o basso) e Capellio, padre di Giulietta (basso). Nel 2022 l’opera andrà in scena oltre che al Teatro Comunale Mario Del Monaco anche al Verdi di Padova e al Sociale di Rovigo, co-produttori dello spettacolo.

La giuria, presieduta da Giorgio Benati, è costituita da Cristina Ferrari, Direttore Artistico della Fondazione Teatri di Piacenza, Evamaria Wieser, Direttore Casting Festival di Salisburgo, Alessandro Di Gloria, Responsabile casting Teatro Massimo Palermo, Stefano Pace, Direttore Generale e Artistico dell’Opéra Royal di Liegi, Renate H. Kupfer, Opera Casting Consultant, Roberto Scandiuzzi, Basso, Giancarlo Andretta, Direttore d’Orchestra, Christian Carrara, Direttore Artistico Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi, Luigi Puxeddu, Direttore Artistico del Teatro sociale di Rovigo, Federico Faggion, Direttore Artistico del Teatro Verdi di Padova, Massimo Ongaro, Direttore del Centro Culturale Santa Chiara di Trento e Stefano Canazza, Direttore Artistico del Teatro “Mario del Monaco” di Treviso.

Il concorso nato nel 1969, per volontà di Antonio Mazzarolli e del celebre soprano Toti Dal Monte, a cui è stato intitolato dal 1975, ha premiato ben 260 cantanti tra i quali si ricordano i soprani Ghena Dimitrova, Mariella Devia e il basso Ferruccio Furlanetto.

La domanda di iscrizione dovrà pervenire dal 12 aprile al 26 aprile 2022 ore 12.00 all’indirizzo e-mail totidalmonte@teatrostabileveneto.it

Scarica il bando