DVD: “Quasi amici”

Più che amici

La trama

Philippe (François Cluze) è un letterato, un amante della musica classica e collezionista d’arte, bloccato su una sedia a rotelle. Driss (Omar Sy), appena uscito di prigione, è un giovane, di origini africane, che arriva dal ghetto della periferia di Parigi. Philippe ha bisogno di un badante, che vegli su di lui. Driss ha bisogno di un lavoro. Due mondi, due culture, due vite quanto mai lontane. Due sensibilità troppo simili. Due persone che si salvano a vicenda.

Il Film

Quasi amici è un percorso, un viaggio di agnizione per superare alcuni punti fermi della società. Il film è tratto dalla storia vera di Philippe Pozzo di Borgo (Il diavolo custode è edito in Italia da Ponte alle Grazie), erede di una famiglia aristocratica francese, dirigente di una nota casa di Champagne, rimasto paralizzato dal collo in giù a seguito di un incidente con il parapendio. Messo a dura a prova dalla vita, soprattutto con la morte della moglie, Philippe, con coraggio, ha continuato a combattere, grazie alla soavità delle Arti e anche grazie all’incontro con Abdel (Driss nel film).
Quasi amici ha sbancato il botteghino francese e i diritti di distribuzione sono stati acquistati da circa 40 paesi. Basta la prima scena del film, per capire il motivo di questo meritato successo. La compostezza del dolore, le difficoltà del vivere, le differenze di classe, le percezioni degli altri sono trascritte, per il cinema, con la più nobile e originale ironia; l’innocenza di un puro, Driss, che giunge nei quartieri alti di Parigi a suon degli Earth e dei Wind si incontra con i Vivaldi e gli Schubert della solidità di un uomo, che soffre più per la morte della moglie che per il suo immobile handicap.

Il DVD

Ottima edizione quella proposta da Medusa per un film che ha sbancato i botteghini francesi e ottenuto grandissimo successo anche in Italia. Il comparto video offre immagini compatte e ricche di dettagli; non sono presenti particolari artefatti imputabili alla compressione e la visione si mantiene soddisfacente per tutta la durata del film. Anche le tracce audio sono di buon livello, con dialoghi precisi e un frante anteriore adeguatamente aperto nella riproduzione della splendida colonna sonora di Ludovico Einaudi. Tra i contenuti speciali troviamo un documentario sui veri protagonisti che hanno ispirato la storia, alcune scene tagliate e un making of.

Dettagli tecnici
Formato dischi: Doppio strato
Formato video:
1.85 PAL
Tracce audio:
Italiano Dolby Digital – 5.1,
Francese Dolby Digital – 5.1
Sottotitoli:
Italiano (non udenti)
Contenuti extra
Making of
Scene tagliate
Documentario “Quasi Amici – Ritratto dei veri protagonisti”
Trailer
Contiene il libro “Quasi Amici – Attendi a quei due” a cura di Francesco Ruggeri