Per qualche ora, Piacenza diventa Clerville. Mercoledì 25 gennaio alle 20.30 BottegaXNLPiacenza, Via Santa Franca 36  ospita Diabolik, tra cinema e fumetto una serata-evento dedicata al secondo capitolo delle avventure cinematografiche del Re del Terrore nato dalla fantasia di Angela e Luciana Giussani: alla proiezione di Diabolik – Ginko all’attacco! seguirà infatti un incontro con il pubblico condotto dal critico cinematografico Enrico Magrelli al quale prenderanno parte Valerio Mastandrea – l’Ispettore Ginko della pellicola -, i registi Marco e Antonio Manetti e Pier Giorgio Bellocchio, attore e produttore del film. Ingresso libero e gratuito.

L’incontro, focalizzato sul rapporto tra cinema e fumetto e sulle sfide che registi e attori hanno dovuto affrontare per portare sulla scena l’icona pop del fumetto italiano, è organizzato da Bottega XNL, la sezione diretta da Paola Pedrazzini dedicata al cinema e al teatro del Centro per le arti contemporanee XNL della Fondazione di Piacenza e Vigevano. Diabolik, il primo capitolo della trilogia uscito nel 2021, era stato candidato a 11 David di Donatello e 8 Nastri d’argento, e ha vinto in entrambi i casi per la Migliore canzone originale, “La profondità degli abissi” di Manuel Agnelli.

In Diabolik – Ginko all’attacco! Diabolik ed Eva Kant sembrano avere un piano apparentemente perfetto. Ma non sanno che dietro questo colpo si nasconde una trappola dell’astuto ispettore Ginko, che mette a dura prova il loro legame. Tradita dal Re del Terrore, Eva decide di vendicarsi, proponendo all’ispettore di collaborare alla cattura di Diabolik. Una decisione difficile per Ginko che deve anche affrontare l’arrivo di Altea, duchessa di Vallenberg (Monica Bellucci), eterna fidanzata dell’ispettore, nobildonna stravagante e anticonvenzionale, dal carattere forte e dal grande carisma.

Per info

www.xnlpiacenza.it

www.fondazionefarecinema.it