TREVISO, SPAZIO PARAGGI: FARE CINEMA

Fare cinema a Treviso



Dal 17 maggio fino al 26 luglio, appuntamento ogni lunedì alle 21.00 allo Spazio Paraggi di Treviso, per il corso “FARE CINEMA”.
Il corso ha una duplice valenza: una genericamente culturale, poichè si imparerà ciò che sta dietro ad un film, cioè il percorso dall’ideazione alla produzione. 
Questo svilupperà un diverso modo di vedere una pellicola: un approccio più profondo, in grado di analizzarla nei suoi elementi costitutivi e quindi di percepire l’insieme di arti ed artisti che la compongono.
L’altra valenza è invece pratica, poiché lo scopo è quello di guidare un gruppo all’ideazione, scrittura e realizzazione di uno o più piccoli film. Questa costruzione corale verificherà sul campo la parte teorico-culturale dell’avventura ed in più ai partecipanti gli strumenti per un nuovo magico modo di esprimersi e comunicare.


Gli incontri sono aperti a tutti ed in particolare a chi voglia utilizzare o già utilizzi la telecamera per raccontare storie ed emozioni.



Il programma è il seguente:


-Vedere un film. Di cosa è fatto un film. Il trucco dell’emozione.

_ – I generi cinematografici. Quale film fare?

_ – Cinema e televisione. Specificità e linguaggio.
_ 
- Il soggetto. Creare una storia.
_ La sceneggiatura. Tradurre una storia in immagini parole e suoni.

_ – La produzione. Come produrre un film e perché.
_ 
- La regia. Raccontare per immagini.

_ – Gli attori. Il mestiere dell’attore, essere e non rappresentare.
_ 
- La fotografia. Madre del cinema, inquadratura e semantica dell’immagine.

_ – La scenografia. I luoghi della storia, e loro illuminazione.

_ – Il montaggio. Linguaggio del tempo e del ritmo.

_ – La musica. L’anima dell’immagine.
_ – Vendere. Un film, che farne.



I primi 2 incontri sono conoscitivi della materia e del gruppo e sono completamente gratuiti; gli altri 9 incontri sono pratici, con attività di scrittura e studio, per un costo totale di 45 euro. 
L’andamento e i contenuti degli incontri sono inoltre concordabili con i partecipanti, a seconda delle necessità che emergeranno dal gruppo.
A supporto degli incontri si vedranno esempi e spezzoni di film.



La guida


Gli incontri sono guidati da Raffaele Boccia, regista scenografo costumista, ma anche fotografo e pittore.
 Ha lavorato per RaiUno, TV svizzera italiana, TV greca, TV cilena e per dieci anni è stato autore e direttore di produzione ad Antenna Tre. Ha lavorato inoltre con Ermanno Olmi ad Ipotesi Cinema.
Ha realizzato documentari per AsiaNet in molte parti del mondo e si è affermato in Cina da ormai tredici anni.





Informazioni:
tel. +ACs-39 348 6772908

ufficiostampa+AEA-dasler.it
www.spazioparaggi.it


Ufficio Stampa:
Dasler comunicazione

tel. +ACs-39 348 6772908

ufficiostampa+AEA-dasler.it