GIOVANI A TEATRO 2012-2013 più di 1.000 tesserati nella prima settimana

CONSENSI RECORD IN POCHI GIORNI PER LA DECIMA EDIZIONE DELLA PIATTAFORMA DI FONDAZIONE DI VENEZIA

Si annuncia un successo già dai primi
numeri “_100% DAL VIVO_”, la DECIMA EDIZIONE DI GIOVANI A TEATRO, la piattaforma di progetti per la formazione culturale di giovani,
insegnanti e genitori, ideata e prodotta da Fondazione di Venezia. A
dieci giorni dall’apertura del tesseramento infatti SONO GIÀ PIÙ DI
MILLE – per la precisione 1.096 – tra giovani, insegnanti e adulti AD
AVER ADERITO AL PROGETTO, ritirando una delle Card a disposizione: per
la precisione sono state staccate 806 “GAT CARD” (riservate ai
ragazzi fino ai 29 anni che studiano o risiedono in provincia di
Venezia), 264 “PROF CARD” (a disposizione dei docenti degli istituti
scolastici o università della provincia di Venezia) e 26 “TANDEM
CARD” (pensate per agli adulti che desiderano andare a teatro con un
minore di 18 anni già in possesso della “Gat Card”).

E per venire incontro alla grande domanda è AUMENTATO anche IL NUMERO
DEI PUNTI DI TESSERAMENTO, passati DA 6 A 11 in una settimana: ad
aggiungersi sono il Teatro Aurora a Marghera, il Teatro Villa dei Leoni
a Mira, il Teatro Ca’ Foscari e il Teatro Fondamenta Nuove a Venezia e
la Fondazione Clodiense a Chioggia. È comunque possibile tesserarsi
anche online su www.giovaniateatro.it [1] (sempre aggiornato con il
programma e le informazioni relative alla decima edizione). Il numero
per le PRENOTAZIONI tramite CALL CENTER è 041.9636808.

Ma GIOVANI A TEATRO non è fatta di soli numeri, come dimostra
l’offerta di SPETTACOLI NEL PRIMO WEEKEND DI PROGRAMMAZIONE tra i
quali i tesserati potranno scegliere_. _Si parte infatti subito con
GRANDI EVENTI come la prima nazionale di _“La fabbrica dei preti”_
di GIULIANA MUSSO, in scena domenica 11 novembre alle 18 al Cineteatro
Bersaglieri di Spinea, e il monologo di MARCO PAOLINI _“Studio per una
ballata di uomini e cani”_ sabato 10 novembre alle 21 al Teatro Villa
dei Leoni di Mira. Gli altri spettacoli, che spaziano dalla danza alla
musica fino alle proposte per i più piccoli sono: _“Opera Riparata
– Tribute to Bruno Munari”_ con Økapi & Aldo Kapi Orchestra
(venerdì 9 novembre ore 21, Teatro Fondamenta Nuove, Venezia);
“Marty” di e con Davide Visconti diretto da Rossella Rapisarda
(consigliato “Tandem Card”, sabato 10 novembre ore 21.15, PalaPlip,
Mestre).

Per informazioni sul progetto:
www.giovaniateatro.it
_ tel. 041 2201930
info@giovaniateatro.it