“VI DICHIARO MARITO E… MARITO” DI Dennis Dugan

L’orgoglio di essere amici

Due valorosi vigili del fuoco, Chuck e Larry, sono colleghi, grandi amici e hanno due vite private opposte. Larry è vedovo da due anni, ha due figli piccoli, ambiziosi e maturi, a cui badare. Chuck è un latin lover instancabile e impenitente dotato di uno spiccato senso dell’ umorismo. Larry ha un problema: la burocrazia non gli permette di nominare beneficiari, della sua polizza vita, i figli. L’unica soluzione, priva di anni scartoffie, sarebbe risposarsi. Durante un operazione di soccorso, Larry salva la vita al suo collega, il quale si sente in dovere di contraccambiare il gesto di generosità.

Il fumo si dirada e Larry con una dichiarazione strappalacrime propone a Chuck un’unione domestica. Ridicolmente camuffati, affinché nessuno li riconosca, entrano in comune a firmare le carte per dichiarare il loro nuovo status civile.
Il regista, Dennis Dugan dirige due attori con un grande potenziale comico: Adam Sandler (Chuck) e Kevin James (Larry). Il primo è già stato diretto da Dugan nel film Big Daddy – Un papà speciale, si è affermato nel programma comico americano Saturday Night Live ed è un’acclamata celebrità in patria. Kevin James, valido attore e stimato comico, ha ricevuto una candidatura all’Emmy Award, come miglior attore protagonista, per il telefilm The King of Queens.

Gli sceneggiatori, da Alexander Payne e Jim Taylor (premi oscar con Sideways per la miglior sceneggiatura non originale), hanno scritto una commedia brillante, con gag che possono anche essere classificate come superate e già viste, ma è la bravura dei due attori a renderle fresche e far suscitare ilarità. In America, al BoxOffice, Vi dichiaro marito e… marito ha sconfitto Harry Potter. Questo anche grazie ad altre due colonne portanti del film: il capitano della caserma dei vigili del fuoco, il Capitano P&, interpretato dall’irresistibile Dan Aykroyd e il funzionario del comune Clinton Fitzer, che ha il volto di Steve Buscemi.
Proprio Fitzer darà del filo da torcere alla nuova coppia, finto gay, perché non convinto che il loro sia un legame d’amore (una sua prova è la loro spazzatura non sufficientemente gay).

Chuck e Larry si rivolgono all’avvocato Alex McDonough (Jessica Biel, la Mary del telefilm Settimo cielo), una giovane donna che appare agli occhi dei due uomini, eterosessuali, come una visione. Edificando bugie su bugie, arrivando a sposarsi in Canada per rendere credibile la loro unione (la celebrazione del matrimonio, con un barbone come testimone, è una scena di comicità trascinante), districandosi tra situazioni complicate e non previste, i due amici veri si rendono conto che ciò che li ha mossi è, comunque, una forma di amore, quella dell’amicizia profonda e necessità di proteggere la famiglia di Larry. Accettate le scuse da parte della comunità gay, ne diventano dei simboli per la dimostrazione di affetto e aiuto reciproco che hanno dimostrato.

Titolo originale: I now pronounce you Chuck and Larry
Nazione: U.S.A.
Anno: 2007
Genere: Commedia
Durata:
Regia: Dennis Dugan
Sito ufficiale: www.chuckandlarry.com
Cast: Jessica Biel, Adam Sandler, Steve Buscemi, Dan Aykroyd, Kevin James, Ving Rhames, Richard Chamberlain, Gary Valentine, Candace Kita, Shelby Adamowsky
Produzione: Universal Pictures, Shady Acres Entertainment, Happy Madison Productions, Relativity Media
Distribuzione: UIP
Data di uscita: 07 Settembre 2007 (cinema)