“Girl” di Lukas Dhont

Era da qualche anno che non assistevamo a un esordio tanto rumoroso. Lukas Dhont, esordiente classe '91, ha vinto Camera d'Or e Queer Palm a Cannes 71 guadagnandosi subito la stima dell'ambiente della critica...

“Tre volti” di Jafar Panahi

Se Jafar Panahi avesse deciso di intraprendere sul serio la carriera di tassista in seguito a Taxi Teheran, a quest'ora, dopo aver guidato dalla capitale fino al confine con l'Azerbaigian nell'estremo nord dell'Iran, probabilmente sarebbe...

“In guerra” di Stéphane Brizé

La non troppa riuscita parentesi veneziana di Une vie sembra essere stata accantonata da Stéphane Brizé, che sceglie di tornare prima a casa, nella piazza di Cannes, e poi al suo cinema drammatico e...

“Un couteau dans le coeur – Knife + Heart” di Yann Gonzalez

Sesso, coltelli e videotape. Circa. Più che videotape quelli del film però sono autentici film porno, senza che essi traggano benefici in termini di qualità dal non essere mere operazioni amatoriali. La produttrice di...

“Senza lasciare traccia” di Debra Granik

Non lasciare tracce, impronte, segni visibili del proprio passaggio. Questo è il mantra che un Ben Foster versione veterano con tanto di PTSD continua a ripetere a se stesso e alla figlia Tom nell'ultimo...

“Tutti lo Sanno – Everybody knows” di Asghar Farhadi

Everybody Knows (Todos Lo Saben), diretto dal regista iraniano Asghar Farhadi, è stato scelto come la pellicola di apertura del 71esimo Festival di Cannes. Il film, che vede come protagonisti Penélope Cruz, Javier Bardem...

“L’albero dei frutti selvatici” di Nuri Bilge Ceylan

Serrata dialettica e cinema-paesaggio, non vale la pena tentare di uscire dalle chiavi di volta dell'ultimo decennio del cinema di Ceylan per approcciare questo L'albero dei frutti selvatici. Certezza intramontabile di un cinema nazionale...

“Burning” di Lee Chang-dong

Intellettuale a tutto tondo, Lee Chang-dong s'è preso un considerevole lasso di tempo per chiudere il cerchio e ritornare dietro la macchina da presa, nel ruolo che più lo ha reso noto a livello...

“Un Affare di Famiglia” di Kore’eda Hirokazu

Esce al cinema il film vincitore della Palma d'Oro all'ultimo Festival di Cannes: Un Affare di Famiglia del regista giapponese  Kore'eda Hirokazu. Il regista torna ad analizzare i rapporti famigliari, letti alla luce del legame...

“BlacKkKlansman” di Spike Lee

Direttamente dalla Francia arriva per farsi ammirare dalla sala festivaliera più grande in assoluto, cioè la Piazza Grande, l'ultimo film di Spike Lee. BlacKkKlansman passa in pochi mesi da Cannes 71 a Locarno 71,...

Cannes 2018