Presentata venerdì 20 settembre, la nuova stagione 2019/2020 del Teatro Comunale di Mirano, “luogo di incontro, di scoperta e di crescita”, si prospetta ricca di generi teatrali, grandi nome e compagnie di qualità. La rassegna di prosa “La Città a Teatro” avrà inizio giovedì 14 novembre 2019 con Veronica Pivetti in “Viktor und Viktoria”. Proseguirà poi Monica Casadei con Artemis Danza in “I bislacchi” giovedì 5 dicembre 2019 e l’energia degli attori acrobati di The Black Blues Brothers invaderà il palco del teatro mercoledì 29 gennaio 2020. Giovedì 6 febbraio 2020 Davide Enia metterà in scena “L’abisso”, vincitore del Premio Hystrio 2019 Twister. Giovedì 20 febbraio 2020 la Factory Compagnia Transadriatica, sotto la regia di Tonio de Nitto e nella traduzione e adattamento di Francesco Niccolini, presenterà “Il Misantropo” di Molière. Giovedì 5 marzo TeatroImmagine, per festeggiare i suoi 30 anni di attività, metterà in scena “Opera XXX. I semi della follia”. Il gran finale di stagione sarà affidato a Marina Massironi e Roberto Citran giovedì 26 marzo 2020 con “Le verità di Bakersfield”. Proseguirà anche la rassegna per famiglie “Domeniche a Teatro” con quattro appuntamenti dedicati al teatro per ragazzi con spettacoli innovativi, originali e capaci di catturare l’attenzione e la fantasia dei bambini. Infine tornerà anche la rassegna dedicata alle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria “La Scuola va a Teatro” con 9 appuntamenti che saranno presentati agli insegnanti miranesi in un incontro Educational che si terrà il 1° ottobre 2019 alle 14.30 presso la Sala Riunioni del Municipio, in Piazza Martiri.

La Stagione è promossa dal Comune di Mirano, in collaborazione con La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale, il Circuito Teatrale Regionale ArtevenRegione del VenetoCittà Metropolitana di Venezia, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Commissione Pari Opportunità del Comune di Mirano. La stagione aderisce alla “Campagna 365 giorni NO alla violenza contro le donne, e il cartellone dedicato alle famiglie aderisce a “Mirano città delle bambine e dei bambini”.

Qui è possibile trovare l’intero programma di tutte le rassegne 2019/2020.

 ULTERIORI INFORMAZIONI: 

– La campagna per i rinnovi degli abbonamenti della prosa andrà dal 24 al 28 settembre (l’8 ottobre e il 10 ottobre saranno possibili i cambi posto e sarà data la prelazione per i residenti nel Comune di Mirano ad acquistare nuovi abbonamenti). Per tutti, i nuovi abbonamenti saranno acquistabili dal 15 al 31 ottobre. Invariato il costo dell’abbonamento per i sette appuntamenti di prosa (100 euro l’intero e 85 il ridotto) con il diritto di prelazione per la conservazione del proprio posto a 5 euro;

-per la rassegna “Domeniche a Teatro” sarà possibile per gli abbonati rinnovare il proprio posto o cambiarlo dal 24 settembre al 10 ottobre su appuntamento, mentre i nuovi abbonamenti saranno disponibili dal 15 ottobre. Il prezzo dell’abbonamento a 4 spettacoli sarà di 22 euro per gli adulti e 18 euro per gli under 14;

dal 17 ottobre saranno in vendita i biglietti di tutti gli spettacoli della prosa, mentre i singoli biglietti delle “Domeniche a Teatro” saranno in vendita dal 22 ottobre. Gli abbonamenti di “Domeniche a Teatro” e tutti i biglietti della rassegna serale e della rassegna domenicale saranno in vendita anche on line su vivaticket.it, con diritto di prevendita, dalle stesse date.

Ufficio Teatro:

tel. 041 4355536 – info@miranoteatro.it – www.miranoteatro.it