Parley for the Oceans presenterà in occasione della 17.Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia l’opera Plasticity, un’installazione realizzata dall’architetto italiano Niccolo Casas in collaborazione con il Padiglione Italia.

Plasticity è una scultura alta 3,6 metri, stampata in 3D nata con l’aiuto dell’innovativo marchio di design Nagami e fabbricata con Parley Ocean Plastic®, un materiale creato da rifiuti di plastica riciclati recuperati dal Global Cleanup Network di Parley. L’installazione, ideata e progettata da Niccolo Casas, farà parte di “Resilient Communities“, tema di quest’anno del Padiglione Italia della Biennale di Venezia, supervisionato dall’architetto e accademico Alessandro Melis.

Il curatore ha invitato gli architetti a riflettere in merito alle strategie radicali che comunità resilienti dovrebbero adottare in vista del cambiamento climatico. Plasticity rappresenta la risposta di Niccolo Casas, che incarna una visione radicale per una nuova architettura eco-innovativa. Il termine “Plasticity” deriva dal sincretismo di “plastica” e “sostenibilità”. Si riferisce a progetti e iniziative legate al riutilizzo e alla riconversione di materie plastiche già pronte. Plasticity intende evidenziare le nozioni di trasformazione e conversione; è infatti proprietà scientifica di un materiale deformarsi, subire torsioni permanenti, acquisire nuove forme e proprietà. In architettura, come in arte, il termine si riferisce alla qualità di un’opera di articolarsi liberamente nello spazio. Plasticity potrebbe essere interpretata come la capacità di un materiale di trasformarsi acquisendo nuove caratteristiche e dimensioni attraverso un processo di ridefinizione dell’identità.

Plasticity, 3D printed sculpture by Niccolo Casas in Parley Ocean Plastic®

Con Plasticity, Casas e Parley for the Oceans insieme alle tecniche innovative di Nagami, dimostrano che le plastiche dannose possono essere trasformate in un materiale utile e, in questo caso, in una scultura architettonica leggera e complessa, attraverso l’implementazione di tecnologie digitali. L’installazione è una dichiarazione delle possibilità illimitate per la generazione di nuove articolazioni spaziali e per istigare azioni ecologicamente significative.

Per avere un vero impatto sulla ridefinizione dell’abitazione futura, l’architettura deve reinventarsi come una nuova disciplina incentrata sulla costruzione di ambienti collaborativi. L’architettura, sia in ambito accademico che professionale, deve strategicamente entrare in contatto con la conoscenza dei confini fino ad ora sottovalutata o addirittura ignorata. Insieme a Parley for the Oceans e Nagami, siamo impegnati in uno sforzo congiunto con l’obiettivo di mostrare una visione di come l’architettura può essere progettata e costruita in futuro ma, in particolare, di come l’architettura può diventare un istigatore e attivatore dell’economia circolare . Plasticity è l’esempio architettonico d’avanguardia di ciò che si può fare con la plastica intercettata dalle attività di pulizia degli oceani“, ha dichiarato Niccolo Casas, Principal e Founder dello studio multidisciplinare Niccolo Casas Architecture.

Parley lavora per accelerare le soluzioni all’inquinamento marino derivanti da residui di plastica, cambiamenti climatici e alla pesca intensiva con operazioni in oltre 30 paesi. Attraverso azioni realizzate con aziende e organizzazioni locali, i team intercettano i rifiuti di plastica da spiagge, isole remote, fiumi, mangrovie e comunità costiere.

Exhibition details

The Italian Pavilion, Resilient Communities
Biennale di Venezia – 17th International Architecture Exhibition

Curator: Alessandro Melis, Architect, Professor of Architecture Innovation at University of Portsmouth, UK  

For latest news on the Italian Pavilion: https://www.comunitaresilienti.com/

Dates: The 17th International Architecture Exhibition – La Biennale di Venezia opens to the public on
Saturday 22nd May to Sunday 21st November 2021
https://www.labiennale.org/en/architecture/2021

Address: Padiglione Italia alle Tese delle Vergini, Arsenale, Venezia
Exhibition dates: 22 May – 21 Nov 2021
Opening times: 10am-6pm Tuesday to Sunday. Closed on Mondays.