“SPIRIT” DI LEONA LEWIS

Una voce da leonessa

Il primo e nuovo album della cantante inglese Leona Lewis. Una giovane cantante britannica che si è fatta conoscere partecipando, e vincendo, uno dei più importanti talent show inglesi, che le ha permesso di poter incidere il suo album di debutto, Spirit. La Lewis, classe 1985, si è fatta notare per la sua voce limpida e forte, oltre che per la sua bellezza.

Il suo primo singolo Bleeding Love è uscito prima nel Regno Unito poi in America, e visto il successo ottenuto, anche nel resto d’Europa. Il brano, scritto per lei dal giovane cantante Jesse McCartey, è un classico pop inglese, con un ritornello orecchiabile e una struttura semplice che molto si avvicina alle sonorità degli anni Novanta, sonorità che contraddistinuguono un pò tutto il lavoro.

Si prosegue con Whatever It Takes in classico stile pop, con la voce della Lewis che duetta con i cori in piena sintonia, più classica la seguente Homeless, dove gli accordi del pianoforte esaltano tutta la forza e la dolcezza della sua voce, capace di restituire in tutto il suo romanticismo un brano delicato ma allo stesso tempo passionale. Better in time prende in prestito qualche elemento dall’r’n’b, ma sicuramente gli aspetti meno aggressivi o graffianti. Guarda al soul, invece, con I’m you dove la sua voce si muove sinuosa tra una semplice melodia e suoni ben definiti. Meno originale, e di conseguenza più anomina, The best you never had, che ricorda nelle melodie e nella struttura molti altri brani di giovani pop artiste. La Lewis si mette alla prova in un paio di brani, lasciando poco spazio alla musica e concentrando tutta l’attenzione sulla sua voce, come per esempio in The first time ever I saw your face, brani romantici e senza una vera e propria ricerca sonora.
Nell’album è presente anche A moment like this, brano già portato al successo da Kelly Clarcson, riproposto anche dalla Lewis e pubblicato prima della più famosa Bleeding Love.

Nonostante sia al primo album la Lewis può vantarsi di aver collaborato con nomi importanti della musica internazionale, Spirit, infatti, è stato prodotto anche da: Jam & Lewis e Walter Afanasieff (già produttore di Céline Dion) e con il pieno sostegno di due famosi produttori esecutivi: Simon Cowell e Clive Davis (produttore fra gli altri anche di Alicia Keys). Il disco è stato quasi interamente registrato negli Stati Uniti e il risultato è evidente durante l’ascolto di tutte le tracce.
Con Spirit, Leona Lewis non ha voluto sperimentare nuove sonorità ma piuttosto rifugiarsi in qualcosa di più classico e sicuramente più sicuro; però con una voce così la Lewis un pò di più avrebbe potuto osare.

Uscita: 25 Gennaio 2008 (Italia)
“Spirit” Tracklist:
1. Bleeding Love
2. Whatever It Takes
3. Homeless
4. Better In Time
5. Yesterday
6. Take A Bow
7. I Will Be
8. Angel
9. Here I Am
10. I’m You
11. The Best You Never Had
12. The First Time Ever I Saw Your Face
13. Footprints In The Sand
14. A Moment Like This – UK Bonus Track
Testo di “Bleeding Love”:
Closed off from love
I didn’t need the pain
Once or twice was enough
And it was all in vain
Time starts to pass
Before you know it you’re frozen
But something happened
For the very first time with you
My heart melts into the ground
Found something true
And everyone’s looking round
Thinking I’m going crazy
But I don’t care what they say
I’m in love with you
They try to pull me away
But they don’t know the truth
My heart’s crippled by the vein
That I keep on closing
You cut me open and I
Keep bleeding
Keep, keep bleeding love
I keep bleeding
I keep, keep bleeding love
Keep bleeding
Keep, keep bleeding love
You cut me open
Trying hard not to hear
But they talk so loud
Their piercing sounds fill my ears
Try to fill me with doubt
Yet I know that the goal
Is to keep me from falling
But nothing’s greater
Than the rush that comes with your embrace
And in this world of loneliness
I see your face
Yet everyone around me
Thinks that I’m going crazy, maybe, maybe
But I don’t care what they say
I’m in love with you
They try to pull me away
But they don’t know the truth
My heart’s crippled by the vein
That I keep on closing
You cut me open and I
Keep bleeding
Keep, keep bleeding love
I keep bleeding
I keep, keep bleeding love
Keep bleeding
Keep, keep bleeding love
You cut me open
And it’s draining all of me
Oh they find it hard to believe
I’ll be wearing these scars
For everyone to see
I don’t care what they say
I’m in love with you
They try to pull me away
But they don’t know the truth
My heart’s crippled by the vein
That I keep on closing
You cut me open and I
Keep bleeding
Keep, keep bleeding love
I keep bleeding
I keep, keep bleeding love
Keep bleeding
Keep, keep bleeding love
You cut me open and I
Keep bleeding
Keep, keep bleeding love
I keep bleeding
I keep, keep bleeding love
Keep bleeding
Keep, keep bleeding love
You cut me open and I
Keep bleeding
Keep, keep bleeding love