VENEZIA – Una rassegna per (ri)scoprire alcuni dei film riconosciuti dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI) come “Film della Critica“. Con la proiezione in anteprima italiana di Il lago delle oche selvatiche di Ynan Diao, comincia oggi a Venezia, al Cinema Giorgione, il ciclo La Classe non è Acqua 2020 realizzato in collaborazione con il gruppo Triveneto del SNCCI.
Ogni mercoledì sarà presentato un Film della Critica, un marchio di qualità che contraddistingue film di particolare interesse estetico e culturale, che sarà introdotto da un critico del SNCCI (spettacolo delle 21.00).

PROGRAMMA

12 febbraio IL LAGO DELLE OCHE SELVATICHE di Yinan Diao
Presenta: Giacomo PISTOLATO

19 febbraio IL PARADISO PROBABILMENTE di Elia Suleiman
Presenta: Vincenzo PATANÈ
26 febbraio GRAZIE A DIO di François Ozon
Presenta: Michele GOTTARDI

04 marzo STORIA DI UN MATRIMONIO di Noah Baumbach
Presenta: Andrea CURCIONE

11 marzo LA RAGAZZA D’AUTUNNO di Kantemir Balagov
Presenta: Giuseppe GHIGI

18 marzo  MEMORIE DI UN ASSASSINO di Bong Joon-ho
Presenta: Adriano DE GRANDIS
25 marzo TONY DRIVER di Ascanio Petrini
Presenta: Beatrice FIORENTINO

BIGLIETTO UNICO 5 EURO

(escluso Il lago delle oche selvatiche, biglietto intero in quanto anteprima)