“The Battle between Carnival and Feast” a Venezia

Adrian Ghenie a Palazzo Cini

Adrian Ghenie espone nove recenti opere al secondo piano di Palazzo Cini, a Venezia. Le tele, che sono state pensate appositamente per questo evento – reso possibile grazie alla collaborazione della Galerie Thaddaeus Ropac – dimostrano come l’arte contemporanea sia legata a doppio filo a Venezia e al resto del mondo.

“The Battle between Carnival and Feast” rappresenta una lampante visione del presente, la mostra pur nella sua brevità riesce a imporsi tra le migliori presenti in laguna. Le opere esposte sono tutti dipinti a olio, ma la stratificazione materica e i contorni netti che profilano alcune forme fanno sembrare le tele un collage, in cui le dense pennellate dalle tinte accese evocano rapidamente immagini di attualità. Gambe in movimento verso un possibile futuro (The Raft), barriere verticali arrugginite (The Wall) e ciuffi polemici (la serie Untitled) sono tasselli utili a leggere l’intricato puzzle della nostra contemporaneità. Un mondo che, come suggeriscono i dipinti, sembra sfuggire al controllo razionale e partorisce creature senza volto affogate in atmosfere alterate.

Ghenie richiama due grandi pittori come Bosch e Bacon, ma riesce a creare una propria pittura che risulta coinvolgente perché fresca e diretta. I quadri, pur nei loro turbinii metamorfici, espongono chiaramente la nostra società, una civiltà che si riflette in alcuni simboli che lo spettatore immediatamente riconosce all’interno dell’opera. Parallelamente l’artista riesce a omaggiare la città che lo ospita, inserendo nel quadro alcuni elementi che rappresentano l’area lagunare come l’acqua, le rive, i gabbiani, il flusso di persone.

In tutto ciò il contrasto con il raffinato Palazzo Cini – che ricordiamo al primo piano ospita bellissime tele di Botticelli, Piero della Francesca, Pontormo – provoca una risposta emozionale che invoglia il pubblico a riflettere sul ruolo dell’arte. Del resto Ghenie è già stato al centro di dibattiti a Venezia quando, durante la Biennale curata da Okwui Enwezor, esponeva al Padiglione della Romania una ventina di opere; “Darwin’s Room” fu un successo e l’artista ricevette molti apprezzamenti che oggi non possiamo far altro che confermare.

The Battle between Carnival and Feast

19 aprile – 18 novembre 2019

Palazzo Cini – Dorsoduro 864, Venezia

Orario: tutti i giorni ore 11-19. Chiuso il martedì

Biglietto: intero 10€ – ridotto 8/5€

Info: http://www.palazzocini.it/  – palazzocini@cini.it