Impara l’Arte 2008: “Parsifal” di Hans Jürgen Syberberg

Un altro appuntamento dedicato alla musica

La musica di Wagner è una costante nella filmografia di Syberberg, da Ludwig. Requiem per un Re vergine (1972) a Hitler: un film dalla Germania (1977), fino a Winifred Wagner e la storia di Casa Wahnfried dal 1914 al 1975 (1975), tanto che il regista tedesco pensò di dedicare un film alla figura del grande compositore.

Il progetto, tuttavia, imboccò una direzione diversa, e prese lentamente forma nel Parsifal: non solo un film su un’opera di Richard Wagner, ma anche la piena realizzazione della grande concezione della sua arte, l’essenza stessa del Wort-Ton-Drama.

Misurarsi con il Parsifal significava per Syberberg tentare di attuare un’opera d’arte totale sula scia di Wagner, ripensando completamente la messinscena, per reinventare tutto il testo wagneriano in termini non solo di linguaggio cinematografico, ma di radicale esteticità contemporanea.

«L’obiettivo di Syberberg – scrive Paolo Bertetto in L’immagine in me nascosta. Richard Wagner: un itinerario cinematografico – per rispondere a questa esigenza dell’opera d’arte totale» è creare un film che sia insieme «un film muto con musica, melodramma nella sua estrema angoscia e nei suoi più alti trionfi, opera, film, teatro, pittura, architettura, linguaggio, cultura, cantata, musica, poesia e dramma, mito ed epopea».

Per Syberberg si tratta di continuare Wagner con altri mezzi, ossia di «rendere udibile quello che non è mai stato visto e visibile quello che non è mai stato udito».

Il suo è quindi un progetto non solo di riscrittura del testo wagneriano, quanto di superamento dei confini tra i linguaggi, attraverso la trasformazione di quello cinematografico. È un’idea di potenziamento dell’espressività attraverso scavalcamenti disciplinari; un’idea di cinema come un infinito flusso di intensità pure che non si rivolgono a nessun organo percettivo particolare, ma investono direttamente tutta la sensibilità dello spettatore.

L’evento è realizzato dall’Orchestra di Padova e del Veneto.

“L’ARTE DI FILMARE LA MUSICA”
Mercoledì 19 marzo 2008 h. 18.00
Cinema MPX, via Bonporti, 22 Padova
PARSIFAL
Un film di Hans Jürgen Syberberg
Dall’azione scenica sacrale di Richard Wagner
(Germania 1981/82)
Durata 4h, 25′
Biglietti: interi Euro 5.00, studenti Euro 3.00