L’unità speciale Alpha 595 guidata dal Capitano Mitch Nelson (Chris Hemsworth) parte volontariamente per l’Afghanistan all’indomani degli attentati dell’11 settembre. 12 uomini in missione in una terra lontana e pericolosa devono affrontare talebani, combattendo in una zona controllata dai fondamentalisti.

Per sopravvivere una sola possibilità: vincere. Nell’inferno di una terra straniera ed ostile, una battaglia epica e spettacolare, che porterà Mitch e i suoi uomini a cambiare la storia. Il produttore Jerry Bruckheimer, che ha conquistato milioni e milioni di spettatori con Top Gun e la saga de I Pirati dei Caraibi, focalizza il suo nuovo obiettivo ispirandosi a fatti realmente accaduti.

Quello che il regista Nicolai Fuglsig mette in scena non è di certo un copia incolla della cronaca, un po’ per retorica un po’ per spacconeria, e la sceneggiatura è piuttosto elementare.
Questi 12 Soldiers, un’unità delle forze speciali d’elitre si fanno strada villaggio dopo villaggio – come se stessero giocando a un videogioco piuttosto che combattere una guerra – nella roccaforte talebana per sventrarne il potere.
12 Soldiers è una celebrazione sul valore dei soldati americani, sull’invincibilità del potere americano. Scordatevi i film di guerra.

 

 

Titolo originale: 12 Strong
Nazione: U.S.A.
Anno: 2018
Genere: Azione
Durata: 130′
Regia: Nicolai Fuglsig
Cast: Chris Hemsworth, Michael Shannon, Michael Peña, Navid Negahban, Trevante Rhodes, William Fichtner, Geoff Stults, Elsa Pataky, Taylor Sheridan, Austin Stowell, Rob Riggle, Jack Kesy
Produzione: Alcon Entertainment, Black Label Media, Jerry Bruckheimer Films, Lionsgate
Distribuzione: 01 Distribution
Data di uscita: 11 Luglio 2018 (cinema)