Due eventi speciali nel weekend del Cinema Gabbiano

In serata unica, venerdì 10 maggio (ore 21)

“Up&Down – Un film normale”

di Paolo Ruffini e Francesco Pacini

con il regista Paolo Ruffini presente in sala per un dibattito a fine proiezione

 

Il Cinema Gabbiano di Senigallia ha organizzato una serata speciale per ammirare “Up & Down – Un film normale”, diretto da Paolo Ruffini e Francesco Pacini. Un documentario di forte impatto emotivo che vuole raccontare la straordinaria storia di una compagnia teatrale – la Mayor Von Frinzius di Livorno, diretta da Lamberto Giannini – composta in buona parte da attori con qualche disabilità, capaci di mettere in piedi uno spettacolo brillante, scorretto, esilarante, irriverente e di portarlo in tournée nei più prestigiosi teatri italiani.

Up & Down è un vero e proprio inno alla diversità che, partendo dal celebre assunto di Basaglia “da vicino nessuno è normale”, ripercorre la crescita e l’evoluzione artistica di questo gruppo di teatranti decisamente singolare, permettendo al pubblico di scoprire nel dietro le quinte i caratteri dei principali attori in scena – cinque ragazzi down e uno autistico – ma soprattutto le loro emozioni, che sono poi le stesse di ogni vita.

Dopo aver imparato a calcare le scene con leggerezza, Federico, Andrea, Erika, Giacomo, Simone e David – attori veri, nati per recitare – si aprono con incredibile spontaneità anche alle telecamere, raccontando con le loro dichiarazioni gioie e dolori del quotidiano: dagli amori alle gelosie, fino al senso di amicizia che li rende uniti.

Paolo Ruffini, che sarà in sala al Gabbiano per discutere con il pubblico dopo la proiezione, ha saputo cavalcare appieno l’onda caotica ed entusiasmante di questo gruppo, stabilendo con esso un contatto profondo e senza sconti, all’insegna di un’irrefrenabile energia. Ne è uscito un piccolo ma sincero saggio di pedagogia, che lo stesso Ruffini – elogiando il senso della bellezza e la necessità di saperla riconoscere per diventare migliori – ha saputo tradurre anche in un suo libro (“La sindrome di Up”).

Divertentissimo e al tempo stesso pieno di dolcezza, Up & Down sarà proiettato al Cinema Gabbiano di Senigallia in spettacolo unico alle ore 21 di venerdì 10 maggio con la presenza di Paolo Ruffini. Una serata davvero da non perdere!

 

Sabato 11 maggio

ore 18: festa danzante itinerante da Piazza Garibaldi

ore 20.30: LE GRAND BAL, di Laetitia Carton

 

Il secondo appuntamento speciale sarà invece con Le Grand Bal, film con il quale Laetitia Carton ha voluto raccontare una magica esperienza che lega migliaia di persone di ogni età e provenienza: tutti gli anni si ritrovano per 7 giorni e 8 notti di danza, musica e risate nella campagna francese, in mezzo al nulla, ballando insieme senza sosta in un emozionante connubio tra tradizione e modernità.

Le Grand Bal nasce infatti come ritrovo degli amanti del ballo antico, con radici culturali, utilizzando musiche rigorosamente dal vivo suonate con strumenti spesso quasi scomparsi. Quello che non scompare è però la passione per la danza, che accomuna gente di ogni sesso, classe sociale, nazionalità e abilità. La pellicola rappresenta così un inno senza tempo alla magia del ballo, all’armonia di anime e corpi nella diversità, insegnandoci che la gioia pura della danza può abbattere le barriere e la grazia del ritmo superare ogni fatica fisica.

Dopo aver fatto ballare tutti allo scorso Festival di Cannes, arriva dunque anche a Senigallia questo film capace di riempire di energia, vitalità e speranza. E per anticipare degnamente le sue atmosfere, come accadde in quella giornata sulla Costa Azzurra, il Cinema Gabbiano ha voluto organizzare per sabato una vera e propria festa con numerose attività collaterali: il ritrovo è fissato per le ore 18 in piazza Garibaldi, dove potranno ritrovarsi tutti – con musicisti, ballerini e semplici curiosi – per suonare, ballare e brindare insieme in maniera itinerante, fino ad arrivare all’ingresso del cinema per l’orario della proiezione.

 

(Comunicato stampa ricevuto dal Cinema Gabbiano)