Trame di legalità al Cinema Dante di Mestre con gli studenti dell’Istituto comprensivo Caio Giulio Cesare di Mestre

Ultimo appuntamento dell’anno con Trame di legalità al Cinema Dante di Mestre. Agli alunni della scuola primaria del plesso Battisti dell’Istituto Comprensivo Caio Giulio Cesare sarà proposto mercoledì 20 dicembre alle 10,30 il film “Tutti per uno” di Romain Goupil E’ una storia più che attuale quella del film di Romain Goupil, che tratta il tema dell’immigrazione e della gestione delle politiche migratorie da parte dei paesi europei. In particolare, della Francia. Al centro della vicenda, un gruppo di bambini che frequentano le scuole elementari di Parigi. Sono molto amici, tra loro ci sono anche Youssef e Milana/Linda Doudaeva, due bambini stranieri clandestini. Cominciano i rimpatrii dei sans-papiers: Youssef è il primo del gruppo, assieme alla sua famiglia , e quella di Milana forse sarà la prossima. La vicenda avrà un esito imprevisto e dal sapore dolce-amaro per Milana. Fra gli interpreti un’intensa Valeria Bruni Tedeschi, lo stesso Goupil e Hippolyte Girardot in un cameo. Il film sarà presentato ai giovanissimi spettatori da Riccardo Brunello.