A partire da lunedì 11 novembre 2019 per iniziativa di Centro Kolbe e Cinit Cineforum Italiano nella Sala Kolbe di Via Aleardi a Mestre si terrà un corso sulla cinematografia di quattro registi che hanno influenzato il linguaggio della Settima Arte. Sarà approfondito il contributo dato da questi quattro grandi maestri attraverso le loro opere alla storia del cinema.
Si spazierà da Stanley Kubrick, il cui orizzonte narrativo cambia totalmente da un film all’altro, fermo restando un senso estetico profondamente consapevole e riconoscibile, fondato sulla pratica della fotografia. A Billy Wilder, che dopo gli esordi da sceneggiatore si affermò come uno dei più poliedrici e prolifici registi a suo agio sia nella commedia che nel dramma.
Si proseguirà con l’85enne Roman Polanski , tuttora in attività tra commedie, noir, film in costume e film storici,come il recente “Il caso Dreyfus” premiato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia: un suo tratto significativo può essere individuato nella capacità di trasfigurare i suoi conflitti interiori in uno stile talvolta aggressivo, talvolta lirico, ma sempre coerente.
L’ultimo appuntamento sarà con Joel ed Ethan Coen, sceneggiatori, registi e montatori delle loro opere, sulle quali lasciano un segno “d’autore”, grazie al concorso dei più diversi apporti, quali stilemi visivi, volti d’attore e umorismo.
ll corso, ideato e curato dal professor Marco Bellano, critico cinematografico e docente presso l’Università degli Studi di Padova, è rivolto a studenti, videomaker, insegnanti e appassionati di cinema che vogliano scoprire o approfondire la cinematografia dei quattro registi. Il corso si articola in 4 incontri da 2 ore che si terranno di lunedì dalle ore 20 alle 22 a partire dal 11 novembre 2019. Le date successive previste per gli incontri sono: 18 novembre, 25 novembre e 9 dicembre. Il costo del corso per tutti e quattro gli incontri è di 50 euro. Per informazioni e iscrizioni: info@cinit.it – tel. 041.962225 (lunedì dalle 15 alle 18, giovedì dalle 15.30 alle 18,30).