Tra tutti gli appuntamenti della stagione musicale ancora in corso al Teatro La Fenice, la prima rappresentazione italiana di Richard III di Giorgio Battistelli rappresenta senza ombra di dubbio l’operazione culturale più interessante. Tant’è che il regista Robert Carsen, già autore della memorabile Traviata di Verdi per il palcoscenico veneziano, è sbarcato in città a monitorarne le prove interrompendo la sua lunga assenza.

Dopo la prima italiana de Il medico dei pazzi al Teatro Malibran, torna così a Venezia il compositore che ha saputo maggiormente valorizzare il teatro musicale con più di trenta titoli al suo attivo, già protagonista dell’ultima edizione delle Lezioni di Suono a Padova oltre ai successi sulla scena internazionale con la sua ultima opera Wake.

Richard III è proposto nell’allestimento dell’Opera Vlaanderen di Anversa con le scene e i costumi di Radu Boruzescu e il light design curato direttamente dal regista con Peter Van Praet, mentre Tito Ceccherini guiderà l’Orchestra e il Coro del Teatro La Fenice a partire da venerdì 29 giugno per le quattro repliche successive, con una diretta su Rai Radio3 per la recita di martedì 3 luglio.         

Benché aderente al testo di William Shakespeare, grazie al libretto di Ian Burton, l’opera di Giorgio Battistelli assume caratteristiche insieme drammatiche e ironiche. Assetato di potere al punto da annientare la sua stessa famiglia, nella visione del compositore Richard III dialoga con tutti i personaggi, orchestra compresa, dando sfoggio di una personalità multipla, capricciosa, probabilmente insicura ma spietatamente crudele. Come testimoniano alcune immagini delle prove in corso, all’interno dell’azione il coro è impegnato in ruoli diversi, talvolta partecipe, a tratti invece relegato al ruolo di commento della vicenda, in diretta connessione alla tragedia greca.

            

Cast

Richard III: Gidon Saks
Duchess of York: Sara Fulgoni
Clarence e Tyrrel: Christopher Lemmings
Lady Anne: Annalena Persson
Queen Elisabeth: Christina Daletska
Buckingham: Urban Malmberg
Richmond: Paolo Antognetti
Edward IV: Philip Sheffield
Clarence/Tyrrel: Christopher Lemmings
Hastings: Simon Schnorr
Lovell: Zachary Altman
Catesby/Rivers: Till von Orlowsky
Ratcliffe/Brackenburry: Szymon Chojnacki
1st Murderer/Archibishop: Matteo Ferrara
II Murderer/Mayor: Francesco Milanese
Prince Edward: Jonathan De Ceuster

Direttore: Tito Ceccherini
Regia: Robert Carsen
Assistente regia: Frans Willem de Haas
Scene e Costumi: Radu & Miruna Boruzescu
Light designer: Robert Carsen e Peter Van Praet
Drammaturgo: Ian Burton
Orchestra e Coro del Teatro La Fenice
maestro del Coro: Claudio Marino Moretti
produzione originale di Opera Vlaanderen, Antwerp/Gent

prima rappresentazione italiana
allestimento Fondazione Teatro La Fenice
sopratitoli in italiano e in inglese 

Recite

venerdì 29 giugno 2018 ore 19.00 turno 
domenica 1 luglio ore 15.30 turno B
martedì 3 luglio ore 19.00 turno D
giovedì 5 luglio ore 19.00 turno E
sabato 7 luglio 2018 ore 15.30 turno C