Vortex l’ultimo film del regista franco-argentino Gaspar Noè, fra i più grandi autori di cinema degli ultimi vent’anni, che ha firmato opere come Irréversible e Enter the Void, ormai entrate nell’ambito dei classici, sarà proposto al cinema Dante di Mestre lunedì 5 e martedì 6 dicembre alle 21:00 con ingresso gratuito.

Vortex è stato presentato al Festival di Cannes del nel 2021 senza essere mai distribuito nelle sale italiane. Il film segue il quotidiano di un’anziana coppia parigina, interpretata da Dario Argento (il grande maestro dell’horror italiano) e Françoise Lebrun (celebre grazie a La maman et la putain di J. Eustache).

Lunedì 5 alle 20:50 sarà ospite speciale Nicolò Barison, autore dell’unica monografia esistente sul regista Gaspar Noè. Il tempo distrugge tutto, che introdurrà il film e condurrà la discussione successiva alla proiezione. Dalle 19.30 il cinema ospiterà nel suo cortile interno un rinfresco aperto a tutto il pubblico.

L’evento richiede la prenotazione al link seguente: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdN0NPPrvix8Dgkn62eereBGgcmjoR59ucBcMamR7THjiLsDA/viewform

Martedì 6 viene riproposto il film sempre al Cinema Dante alle 21:00. Non viene richiesta la prenotazione e l’ingresso è libero.

L’ iniziativa è promossa da Quarta Parete, collettivo studentesco dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.