“Transformers 4 – L’Era dell’Estinzione” di Michael Bay

La Preistoria degli Autobot

Il regista Michael Bay e il produttore esecutivo Steven Spielberg hanno rimaneggiato la preistoria e ridato lustro all’età del ferro, scolpendo un film “testosteronicamente” metallico, fragoroso e divertente.

Certo, le quasi tre ore di durata, con occhiali in 3D, si fanno sentire tutte, ma Optimus Prime e Stanley Tucci calibrano la durata con un giusto carico di emotività e simpatia.

Mark – mr muscolo – Wahlberg prende il posto lasciato da Shia LaBeouf in questo nuovo franchise di Transformers.
La città di Chicago è devastata dopo l’ultima guerra; ora, l’America è in lotta contro gli Autobot, ritenuti colpevoli di quella strage e quindi considerati una minaccia.

In realtà dietro c’è un pericoloso progetto orchestrato dall’ agente dell’FBI Harold Attinger (Kelsey Grammer); questi ha commissionato lo studio degli Autobot e dei Decepticons, presi prigionieri nella disfatta di Chicago o catturati dopo, alla società dell’ingegnere Joshua Joyce (Stanley Tucci).
_ Optimus Prime, il leader, l’Autobot super ricercato, si nasconde in Texas e grazie all’ indispensabile aiuto dell’inventore Cade Yeager (Wahlberg), di sua figlia Tessa (Nicola Peltz) e di due loro amici, riuscirà a trovare le forze per chiamare a raccolta gli Autobot sfuggiti agli attacchi governativi e spingersi fino in Cina, dove il losco progetto sarà testato.

Transformers 4 – L’Era dell’Estinzione, che ha fatto “il botto” ai botteghini della Cina (213 milioni di dollari in quasi due settimane) è un mix metallico di mitologia, storia e umani dal cuore impavido che fanno di Optimus Prime l’amico che tutti vorrebbero avere.
_ Michael Bay, con una trama elaborata, risale fino alle radici della creazione degli Autobot e, come ogni suo film che si rispetti, fa poi saltare in aria città con sequenze incredibili, che nelle sale Imax rimbombano di grandezza ed entusiasmo.
_ Ci troviamo di fronte a un film con una sceneggiatura da cartone animato, che fa sghignazzare al punto giusto, ma destinato solo ai fan: a chi piace il genere, a chi predilige le manie distruttive ed esaltanti di Bay, senza troppe filologie tra gli ingranaggi.

Titolo originale: Transformers: Age of Extinction
Nazione: U.S.A., Cina
Anno: 2014
Genere: Azione, Fantascienza
Durata: 165′
Regia: Michael Bay
Cast: Mark Wahlberg, Stanley Tucci, Kelsey Grammer, Jack Reynor, Frank Welker, Nicola Peltz, Sophia Myles, T.J. Miller, Li Bingbing, Han Geng, Abigail Klein, Tyrese Gibson, Thomas Lennon, Titus Welliver
Cast (voci): Ken Watanabe, John Goodman, Peter Cullen, John DiMaggio
Produzione: Paramount Picturer
Distribuzione: Universal Pictures Italia
Data di uscita: 16 Luglio 2014 (cinema)