Giuseppe Emiliani, direttore artistico del teatro, affiancato dal sindaco di Mogliano Veneto Carola Arena e dall’assessore alla cultura, Ferdinando Minello, hanno presentato la nuova stagione invernale di “Mogliano è teatro”.

“Il teatro è una grande forza civile – ha sottolineato Emiliani – perché è il luogo dove le persone si incontrano, perché toglie la paura del diverso, dell’altro, dell’ignoto e lo fa divertendo, commuovendo, suscitando emozioni”.

Anche quest’anno il teatro Busan vedrà alternarsi sul palco spettacoli di generi molto diversi tra loro, aprendo le porte a spettatori di diverse età e interessi: satira, musica dal vivo, commedia dell’arte, monologhi, rivoluzioni drammaturgiche e omaggi teatrali a grandi personaggi.

Il primo appuntamento è previsto per venerdì 26 ottobre, in occasione del 40° anniversario della morte di Giuseppe Berto, quando Alberto Fasoli interpreterà Giuda ne “La Gloria”, l’ultima audace opera di Alberto Fasoli.

Venerdì 9 novembre, invece, Barbara De Rossi con Francesco Branchetti si esibiranno ne “Il Diario di Adamo ed Eva” di Mark Twain, che racconta in chiave ironica e umoristica, ma anche fiabesca e romantica la nascita dell’attrazione tra i due sessi. Si prosegue poi venerdì 23 novembre con il grande Riccardo Rossi e il suo monologo “W Le Donne” e venerdì 14 dicembre con un’ormai assidua presenza   sul  palco di Mogliano, Giuliana Musso, e lo spettacolo di tre clown “Tanti Saluti”.

Venerdì 4 gennaio arriva in scena Claudia Scapolo,in arte Ginga, prestigiosa solista e corista che si esibirà in “Ginga in Gospel”, mentre venerdì 11 gennaio Andrea Pennacchi farà un viaggio di esplorazione del mondo shakespeariano con “Quel veneto di Shakespeare”.

“Caro Marcello, Caro Federico”, uno spettacolo interamente dedicato a Marcello Mastroianni e Federico Fellini, prodotto al Teatro Busan con Antonio Salines e Edoardo Siravo sarà sul palcoscenico venerdì 25 gennaio, seguito, venerdì 8 febbraio, da “I Beatles al Cinema” della Magical Mystery, uno splendido connubio tra musica, costumi e cinema per presentare la storia dei Beatles attraverso alcuni estratti delle pellicole che li vedono protagonisti. Venerdì 15 febbraio la compagnia Stivalaccio Teatro proporrà “Romeo e Giulietta: l’Amore è Saltimbanco”, ossia una rivisitazione in chiave comica della più grande storia d’amore di tutti i tempi, seguendo lo stile della Commedia dell’Arte.

Molto interessante anche l’appuntamento di venerdì 1 marzo con Sandra Mangini in “Una Giornata al Mare”,

uno spettacolo di canzoni e testi d’autore degli anni ’60-’80.

Non servono presentazioni per Dario Vergassola che, venerdì 15 marzo, sarà in scena con “Sparla di Me”, che ripercorrerà a ritroso la sua vita e i ricordi d’infanzia.

 

Non solo cinema e musica, ma anche sport con “Maradona nell’Alto dei Cieli” di venerdì 29 marzo, in cui Giacomo Rossetto racconterà gli alti e i bassi della vita della leggenda del pallone Diego Armando Maradona.

La stagione teatrale si chiuderà, infine, venerdì 12 aprile con “Meglio Tarde che Mai”, in cui il duo composto da Franca Pampaloni e Nicanor Cancellieri darà vita al più comico, sconclusionato e coinvolgente concerto di musica classica mai esistito.

Una rassegna, dunque, veramente ricca che garantirà una pluralità di stili e voci, e risulterà essere grande motivo di stimoli intellettuali, ma anche di divertimento.

ABBONAMENTI E BIGLIETTI:

Abbonamento 8 spettacoli con posto assegnato: intero 125 euro, ridotto 110 euro

Abbonamento 13 spettacoli con posto assegnato: intero 180 euro

La riduzione è prevista per: bambini, ragazzi e studenti fino ai 30 anni, persone oltre i 65 anni d’età, disabili e il loro accompagnatore.

Prezzo dei biglietti: variabile tra 16 e 20 euro

Apertura della biglietteria:
– dal 16 al 30 settembre: apertura della biglietteria per i nuovi abbonati.
– dal 1° ottobre: apertura della biglietteria anche online per l’acquisto e le prevendite dei singoli spettacoli.

Orari della biglietteria:
Lunedì ore 9.30 – 12.30 e 17.00 – 19.00.
Giovedì ore 17.00 – 19.00.
Venerdì ore 17.00 – 19.00.

La Biglietteria apre inoltre 30 minuti prima dell’inizio degli spettacoli.

CONTATTI:

041-5905024 e 334-1658994

Mogliano Veneto (TV) – via Don Bosco, 41