Tributo a Heath Ledger all’anteprima mondiale de “Il cavaliere oscuro”

Michael Caine: ''Il Joker di Ledger è il miglior cattivo di sempre''

Tributo a Heath Ledger all’anteprima mondiale de Il cavaliere oscuro a New York. La performance nei panni del Joker in The Dark Knight potrebbe portare l’attore australiano a vincere un Oscar postumo. “E’ la miglior interpretazione di un cattivo che ho mai visto”, ha chiosato sul “tappeto nero” il compagno di set Sir Michael Caine.

Il film è dedicato a Ledger, scomparso per un overdose accidentale di farmaci in gennaio, a soli 28 anni: “Prenderà una nomination, e mi stupirei se non conquistasse la statuetta: in ogni caso ha il mio voto”, ha aggiunto Caine. Gary Oldman, che interpreta il tenente Jim Gordon, ha aggiunto: “Non ho mai visto un cattivo così da quando Dennis Hopper interpretò Frank Booth in Velluto blu: Heath mette in un angolo Hannibal Lecter”.

Per il regista Christopher Nolan, “volevamo un villain iconico e terrificante, ma insieme umano: Heath ha saputo incarnarlo alla perfezione, il pubblico ne sarà spazzato via”. Complimenti anche da Christian Bale, che ritorna nei panni di Bruce Wayne: “Ledger ha creato un inedito Joker, anarchico, punk-rock, stile Sid Vicious: un classico, destinato a rimanere nel tempo”. “Tragico che non sia qui – aggiunge Aaron Eckhart – ma ora vogliamo celebrare il suo talento, e rendergli onore”. Il cavaliere oscuro, che segue Batman nella decisione di eliminare per sempre il crimine organizzato a Gotham City, uscirà nelle sale italiane il 23 luglio.