Palazzo Grassi e la storia delle sue mostre #2

24-25 ottobre 2019. Teatrino di Palazzo Grassi

Il convegno di studi “Palazzo Grassi e la storia delle sue mostre”, a cura di Stefano Collicelli Cagol, è il secondo appuntamento pensato per approfondire la lunga e articolata storia espositiva di Palazzo Grassi e in particolare le attività del Centro Internazionale delle Arti e del Costume dal 1967 al 1976.

Enrico Baj, Emilio Scanavino, Rodolfo Aricò, Michelangelo Pistoletto, Vincenzo Agnetti e Filippo De Pisis sono alcune delle figure centrali del panorama artistico italiano del periodo sulle quali il convegno si concentra, attraverso l’intervento di esperti di moda e arte contemporanea, e vuole continuare l’indagine iniziata nel 2018 sul ruolo eccentrico avuto dalla sede espositiva lagunare nel tracciare nuove linee di lettura della cultura contemporanea in Italia. La giornata di studi è preceduta da una serata dedicata alla moda di quegli anni.

Programma:

Giovedì 24 ottobre, ore 18–20
La Moda, Venezia e Palazzo Grassi

Intervengono
Elisabetta Da Lio, Comune di Venezia
Maria Luisa Frisa, Università IUAV, Venezia
Luca Scarlini, Scrittore, critico, story-teller e performer

Venerdì 25 ottobre, ore 10–18
Arte a Palazzo Grassi e dintorni tra anni ’60 e ’80

Intervengono
Stefano Chiodi, Università Roma Tre
Stefano Collicelli Cagol, La Quadriennale di Roma
Lara Conte, Università Roma Tre
Vittoria Martini, Storica dell’arte indipendente
Paola Nicolin, Università Bocconi, Milano
Elisa Prete,Università Ca’ Foscari, Venezia
Francesco Ventrella, University of Sussex, Brighton

Palazzo Grassi e la storia delle sue mostre #2 – Una linea eccentrica dell’arte italiana

24-25 ottobre 2019

Teatrino di Palazzo Grassi

Ingresso libero fino a esaurimento posti