“Domani è Un Altro Giorno” di Simone Spada

Tommaso (Mastandrea) e Giuliano (Giallini) sono amici fraterni dai tempi dell'Università. Due uomini diversi, taciturno il primo, incallito seduttore il secondo. La vita, il lavoro, le donne, la distanza - Tommaso si è trasferito...

18° gLOCAL Film Festival

Diciotto anni e non sentirli. Questo è lo spirito della nuova edizione del gLocal Film Festival, la 18a appunto, che andrà in scena al Museo del Cinema - Massimo di Torino da martedì 5 a domenica 10 marzo...

“Copia Originale” di Melissa Heller

Candidato a 3 Premi Oscar: Miglior attrice (Melissa McCarthy), Miglior attore non protagonista (Richard E. Grant), Miglior sceneggiatura non originale (Nicole Holofcener e Jeff Whitty), Copia Originale non lascia il segno come "pellicola" indimenticabile, ma di sicuro vale la...

“Un Uomo Tranquillo” di Hans Petter Moland

Liam Neeson interpreta un padre cui hanno brutalmente, e ingiustamente, ammazzato un figlio, un uomo tranquillo che diventa uno spietato killer alla ricerca di vendetta. Questo è un motivo più che sufficiente per vedere...

“Synonymes” di Nadav Lapid

Yoav è un ragazzo israeliano fuggito dal suo paese per non soccombere alle sue dure leggi di pervasiva militarizzazione. Si rifugia in Francia, fiducioso di trovare asilo alle proprie aspirazioni libertarie, ma non tutto...

“Normal” di Adele Tulli

Oltre all’interessante Selfie, all’interno della sezione “Panorama” della Berlinale 2019 è stato presentato un altro documentario italiano, dove, come nel caso dell’esperimento video dei ragazzi napoletani, le giovani generazioni si trovano nel focus dell’obiettivo,...

“The Stone Speakers” di Igor Drljača

Come è ben noto, la Bosnia-Erzegovina è un paese dalla storia complessa e dalla strutturazione etnica a dir poco composita e complicata. Vi si accavallano e stratificano tradizioni religiose, odi etnici e culture politiche...

“Out stealing horses” di Hans Petter Moland

Del sessantaquattrenne regista di Oslo è in uscita per il 22 febbraio 2019 il rifacimento di In ordine di sparizione, pellicola che lo stesso Moland aveva presentato al festival del cinema di Berlino nel...

“Synonyms” di Nadav Lapid

Il trentaquattrenne regista israeliano Nadav Lapid ha vinto l’Orso d’Oro al festival di Berlino 2019 con questo film autobiografico che ha luogo a Parigi nei giorni nostri. Il testo è stato scritto dallo stesso...

“A Russian Youth” di Aleksandr Zolotuchin

Aleksej è un ragazzo giovanissimo che si ritrova nelle file dell’esercito dell’Impero zarista impegnato in quella sporca e ingloriosa guerra che fu il primo conflitto mondiale, circondato e un po’ sbeffeggiato dai suoi commilitoni,...

I PIU' LETTI

“LOST IN TRANSLATION (L’AMORE TRADOTTO)” di Sofia Coppola

Una storia d’amore, di solitudine e di incomunicabilità tra due persone perse in una realtà intraducibile e nell’intraducibilità dei loro sentimenti reciproci. L’ultimo film di...

TOP DVD & BLU-RAY

RED CARPET